Seguici su facebook

facebook

Informa il Sindaco

* = Dati obbligatori




Extranet

Benvenuti

Carissima/o amica/o,  

conintensa gioia eprofonda gratitudine Ti porgiamo il più affettuoso benvenuto a Marina di Gioiosa Ionica. Grazie di avere visitato, anche solo per un attimo, la nostra bella città. 


Ti accogliamo con cuore generoso e ti invitiamo, dopo averci conosciuto attraverso questo portale, a venirci a trovare. Avrai l'opportunità di gustare la bellezza del nostro mare incontaminato e di vivere la luminosa esperienza di un'alba sulla spiaggia. Assaporerai la dolcezza delle nostre colline, immerse nel verde, tra ulivi e agrumi. Godrai di beni culturali unici ed affascinanti. Ma, soprattutto, ti accosterai ad un popolo fatto di gente accogliente ed ospitale, pronto a stupirti con la tipicità dei nostri prodotti gastronomici, ma anche con la sorprendente ed inaspettata innovazione di tante realtà commerciali moderne e capaci di offrirti relax e divertimento.  


Benvenuta/o, allora, e grazie ancora di essere tra noi...!

 

 


 logo psc


PCS


 

 

Eventi

venerdì 13 marzo -

Incontriamo partiti, sindacati, associazioni e terzo settore. 

domenica 29 marzo -

Incontriamo le attività produttive 

sabato 11 aprile -

Incontriamo i professionisti 

venerdì 24 aprile -

Incontriamo proprietari di terreni e fabbricati 

venerdì 08 maggio -

Incontriamo tecnici e imprese del settore edile 

Saremo a....

21 MARZO 

 

 

News

03/03/2015

Vengano conguagliate d'ufficio le somme pagate in eccesso negli anni 2012/2013. Ecco il testo.

02/03/2015

Ridiamo dignità e decoro alla casa dei cittadini...

27/02/2015

La conferenza di pianificazione del PSC è rinviata a data da destinarsi

23/02/2015

Il Comunicato di Avviso Pubblico e la nostra amicizia e vicinanza

05/02/2015

Divieto conferimento di rifiuti nel territorio comunale da parte di non residenti e non soggetti passivi della Tassa Rifiuti (TARI) del comune di Marina di Gioiosa Ionica, nonché per il deposito e/o abbandono dei rifiuti fuori dai cassonetti o in cassonetti non idonei. Testo integrale 

20/01/2015

Si comunica che è possibile presentare richiesta di incentivo per "Interventi Strutturali di Rafforzamento locale o di Miglioramento Sismico, o, eventualmente, di Demolizione e Ricostruzione di Edifici Privati" . Avviso integrale

18/01/2015

Pubblichiamo il bando del "Giugno Locrese", importante manifestazione letteraria della Locride. Scarica il testo.

16/01/2015

VERBALE DI GARA E GRADUATORIA PROVVISORIA SERVIZIO DI CLASSIFICAZIONE ACUSTICA DEL TERRITORIO DEI COMUNI DI: MARINA DI GIOIOSA, GIOIOSA JONICA, MARTONE, SAN GIOVANNI DI GERACE E MAMMOLA.

Novità amministrative

AVVISO PUBBLICO
Data pubblicazione : 13-11-2012

AVVISO PUBBLICO ILLUMINAZIONE NATALIZIE

 

COMUNE DI MARINA DI GIOIOSA JONICA

(Provincia di Reggio Calabria)

Tel. 0964/415178—Fax 0964416734

 

 

PROCEDURA IN ECONOMIA – ART.125 DECRETO LEGISLATIVO 163/2006- NOLEGGIO, INSTALLAZIONE, ASSISTENZA E SMONTAGGIO, LUMINARIE FESTIVITA’ NATALE 2012 E FORNITURA ADDOBBO ALBERO DI NATALE PIAZZA ZALEUCO

 

 

 

IL RESPONSABILE DEL SETTORE AFFARI GENERALI E SERVIZI ALLA PERSONA

 

AVVISA

 

Che in occasione delle festività natalizie 2012 l’amministrazione Comunale intende affidare il servizio per il noleggio, l’installazione, l’assistenza atta ad assicurare il continuo e puntuale funzionamento nelle ore prefissate ed il successivo smontaggio, delle luminarie natalizie lungo le strade e piazze cittadine. Le spese di luce relative alle illuminazioni natalizie sono a carico della ditta appaltatrice.-

 

Durata ed importo dell’appalto entro il giorno 05 dicembre 2012, con accensione prevista nel giorno 06 dicembre 2012.

 Il servizio di assistenza per il compiuto funzionamento di tutti gli elementi oggetto dell’appalto, dovrà essere assicurato dal montaggio fino a tutto 6 gennaio 2013 compreso.

 Lo smontaggio dovrà essere effettuato a far tempo dal giorno 7 gennaio 2013 e concluso entro e non oltre il 10 gennaio 2013

 Orario di accensione: dalle ore 16,45 alle ore 24,00 di tutti i giorni nel corso dell’efficacia del contratto, con prolungamento fino alle ore 13,00 nei giorni festivi nonché di sabato e domenica.

 L’importo a base d’asta è fissato in € 5.000,00 iva inclusa

 

OGGETTO del servizio è il NOLEGGIO, INSTALLAZIONE, ASSISTENZA E SMONTAGGIO LUMINARIE FESTIVITA’ NATALE  2012 e dovranno essere fornite le seguenti luminarie:

 

v      n.40 cordoni con minilucciole a forma di tende con lampade a led con flash da porre in posa su Corso Carlo Maria e Via Montezemolo e Via F.lli Rosselli di circa 12 mt di larghezza;

v      n.23 Stelle Comete da porre in posa nelle Vie del Paese secondo le indicazioni che verranno fornite dall’ufficio competente;

v      N.3 scritte Auguri di Buon Natale e felice anno nuovo da apporre nelle tre vie di ingresso del Paese secondo le indicazioni dell’ufficio preposto.-

v      Fornitura e trasporto Addobbo Albero di Natale (alto almeno mt.5) luci (abete per Piazza Zaleuco)


Qualora interessata, la ditta è invitata a presentare proprio miglior offerta sul prezzo a base di asta pari ad €.5.000,00 iva compresa

Data e luogo dell’apertura delle offerte:

L’apertura delle offerte avverrà presso l’ufficio segreteria sito in Marina di Gioiosa Jonica, il giorno 28 novembre 2012 a far tempo dalle ore 10.00.

Presentazione e contenuto dell’offerta

Il plico contenente le offerte, redatto in busta chiusa, sigillata e siglata sui lembi di chiusura apribili, con indicato all’esterno, pena l’esclusione, dovrà contenere, all’esterno, la seguente dicitura: “Affidamento noleggio, installazione, assistenza e smontaggio luminarie Natale 2012”, dovrà pervenire, all’ufficio protocollo del Comune di Marina di Gioiosa Jonica anche se inoltrato a mezzo servizio postale, ovvero agenzia di recapito autorizzato oppure a mano, entro le ore 13,00 del giorno 27 novembre 2012. Le offerte non pervenute in tempo utile, anche se per ragioni imputabili al servizio postale, ovvero all’agenzia di recapito autorizzata, non saranno prese in considerazione. Non si terrà conto delle offerte pervenute in modo difforme rispetto a quanto indicato nel presente bando, o dopo il termine stabilito. Il plico, sigillato e siglato sui lembi di chiusura apribili, dovrà contenere, al suo interno, due separate buste anch’esse debitamente sigillate e controfirmate sui lembi di chiusura, recanti le diciture:

busta n. 1 – domanda di partecipazione;

busta n.2 - offerta economica.

All’interno della busta n. 1 dovrà essere inserito:

1) DOMANDA di partecipazione in carta libera alla gara sottoscritta dal concorrente con l’indicazione degli estremi dell’Iscrizione alla C.C.I.A.A., con allegata copia di documento di identità in corso di validità ed autodichiarazione in ordine alla insussistenza de;

2) DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA in carta libera ai sensi del d.P.R. 28 dicembre 2000, n.445 con allegata fotocopia di un documento di identità del sottoscrittore, redatta dal Legale Rappresentante della Ditta, nella quale il sottoscrittore “consapevole che la falsità in atti e le dichiarazioni mendaci sono punite ai sensi del Codice Penale e delle leggi speciali vigenti in materia (Art. 76 del D.P.R. 445/2000)”, dichiari ed attesti espressamente:

“a) di non trovarsi in alcuna delle cause di esclusione dalla partecipazione alle gare per l’esclusione di servizi pubblici con riferimento all’art. 38 del d.lvo n.163/2006;

b) di essere in possesso dei requisiti per lo svolgimento dell’attività oggetto dell’indagine di mercato e di essere in possesso di adeguata attrezzatura per l’espletamento del servizio.”

3) AUTOCERTIFICAZIONE relativa al Documento Unico di Regolarità Contributiva INPS-INAIL. 4) Cauzione provvisoria, ai sensi dell’art. 75 del d.lvo 163/06, sotto forma di cauzione o di fideiussione, a scelta dell’offerente, pari al due per cento del prezzo base indicato nel bando in conformità con le disposizioni di cui all’articolo 75 del d.lvo 163/2006.

All’interno della busta n.2 dovrà essere contenuta l’offerta economica in carta libera, con l’indicazione della cifra proposta in ribasso sull’importo di € 5000,00 posto a base d’asta, IVA compresa, espressa in cifre ed in lettere. L’offerta dovrà essere scritta in modo chiaro e leggibile. Nell’ipotesi di discordanza tra il prezzo espresso in cifre e quello in lettere verrà adottato il prezzo più vantaggioso per l’amministrazione appaltante. Il prezzo offerto dalla ditta aggiudicataria si intende comprensivo di tutti gli oneri di esecuzione previsti nel capitolato. Non sono ammesse:

 

- offerte in aumento;

- offerte condizionate;

- offerte espresse in modo indeterminato o con riferimento ad offerta relativa ad altro appalto;

- offerte espresse con riferimento prodotti che non siano perfettamente conformi alle prescrizioni di cui al capitolato speciale d’appalto;

- offerte che rechino abrasioni o correzioni nell’indicazione del prezzo offerto, che non siano espressamente siglate dall’offerente.

 

Criterio di aggiudicazione.

L’aggiudicazione verrà disposta secondo il criterio dell’offerta più bassa:

La ditta risultante aggiudicataria prima di iniziare l’esecuzione del servizio dovrà presentare al Settore Affari Generali e Servizi alla Persona

·         Cauzione definitiva ai sensi dell’art. 113 del d.lvo 163/06;

·         Polizza di responsabilità civile verso terzi, in conseguenza del servizio in oggetto, con massimale non inferiore ad euro 1.500.000,00.

Marina Di Gioiosa Jonica, lì 09.11. 2012.-

 

IL RESPONSABILE DEL SETTORE AFFARI GENERALI E SERVIZI ALLA PERSONA

(Avv. Donatella Palmisani)

indietro

Siamo con...

 

anci          avviso pubblico

 pena morte

HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in : 0.12 secondi
Powered by Asmenet Calabria